S. Maria degli Angeli e dei Martiri
Home | Menu Eventi

From www.santamariadegliangeliroma.it:comunicato_stampa_82, Eventi



Indicazioni

1 - La celebrazione potrà avvenire nei giorni feriali e non nelle domeniche o giorni liturgici festivi o tempi liturgici di penitenza, come la Quaresima, perché la Basilica è una Parrocchia.

2 - Gli orari della celebrazione sono indicati per le ore 10 al mattino e per le ore 16 nel pomeriggio. Si chiede la cortesia della educata puntualità, anche perché sia al mattino che al pomeriggio vi sono celebrazioni di Messe ad orario fisso per i fedeli.

3 - La celebrazione segue la struttura della liturgia ufficiale approvata dalla Chiesa e presente nel “Rito del matrimonio” confermato dai Vescovi italiani.

4 - Le prenotazioni del matrimonio non si prendono per telefono, ma è bene che i futuri sposi si presentino al Parroco o ad un Sacerdote della Basilica per verificare insieme e personalmente la data ed altre modalità.

5 - Dopo tutto l'iter della pratica matrimoniale svolta dal Parroco competente, alla Basilica si dovrà consegnare in ultimo la cartellina vidimata dal Vicariato, con un proprio Protocollo ed allora sarà bene confermare :

• nome e cognome del sacerdote che celebrerà,
• nome, cognome, età, città, residenza dei testimoni,
• numero degli invitati presenti in Chiesa,
• eventuale separazione dei beni o meno.

6 - La celebrazione liturgica va preparata con il Sacerdote che presiederà, o un sacerdote della Basilica oppure un Sacerdote amico della famiglia; questi sarà sempre il benvenuto e gli sposi avranno cura di far conoscere per tempo il suo nome al Parroco per la Delega necessaria.

7 - Le letture della Parola di Dio, prese dal Lezionario del sacramento del matrimonio, saranno scelte nell'incontro di preparazione e formazione con il Sacerdote celebrante e al momento della celebrazione eucaristica saranno lette da lettori a cui gli sposi, considerando le disposizioni di fede e l'idoneità alla lettura biblica, avranno chiesto la disponibilità a questo servizio liturgico.

8 - Le scelte ed i tempi musicali nella celebrazione saranno concordati con il Maestro di Cappella della Basilica, Maestro Osvaldo Guidotti, ed a lui sarà riservato il suono del Grande Organo Monumentale, per logici motivi di cura e di tutela del bene artistico così particolare e prezioso. Contattarlo per tempo ai numeri tel. 064823401 oppure al cellulare 3386754425.

9 - La scelta del Fiorista sarà lasciata alla coppia, ma si chiede la semplicità dell'addobbo floreale per mantenere il decoro e l'eleganza dello spazio celebrativo.

10 - La coppia inoltre sceglierà il Fotografo che dovrà essere rispettoso dell'intera celebrazione, non invadente o causa di disturbo alla spiritualità dell'evento.

11 - L'addobbo per lo spazio degli sposi e per i testimoni e, se si desidera, dei genitori, sarà preparato dalla Basilica in stile degno del momento di festa nuziale, di un'accuratezza non sfarzosa, di nobile semplicità, anche per non oscurare la vera bellezza del luogo data dai marmi e dalle decorazioni settecentesche del pavimento, delle mura e della volta.

12 - L'offerta alla Parrocchia seguirà le diverse tipologie considerate dalle norme diocesane (parrocchiani-non parrocchiani) e terrà conto della grandezza e della particolarità monumentale della Basilica; si chiede la cortese sensibilità di provvedere quando si consegnano i documenti finali, così da evitare, magari nel giorno stesso delle nozze, preoccupazioni amministrative o sollecitazioni nel tempo seguente.

13 - Se gli amici volessero mantenere la goliardica prassi del “lancio del riso” al termine della celebrazione del sacramento nuziale, è bene ricordare di non farlo dentro il vestibolo della Chiesa o sul limitare della porta, ma di allontanarsi un poco dall'ingresso così da favorire la pulizia all'interno della Chiesa, la salvaguardia del suo pavimento in marmo e l'alimentazione dei colombi!

 
Page Made by Big Ben. This work is copyright. Read copyright for details. Powered by Cometa Comunicazioni e Associazione Davide.it Onlus. Sito amico di davide.it per la tutela dei minori. Ultima modifica del 22/11/2006

Santa Maria degli Angeli Roma